01 aprile 2017

Docenti e tecnici di Università ed Enti armeni e georgiani a lezione di turismo con il CAST

Il Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST) dell’Università di Bologna, è partner dal 2015 del progetto triennale Erasmus+ KA2 Capacity Building HERITAG (Higher Education interdisciplinary Reform in Tourism management and Applied Geoinformation curricula). Il progetto coinvolge altre tre Università europee (Università Politecnica di Valencia – Spagna, Kungliga Tekniska Hoegskolan – Istituto Reale di Tecnologia dell’Università Statale di Stoccolma, Svezia e l’Università Aristotele di Salonicco, Grecia) e 12 Università ed enti armeni e georgiani.

L’obiettivo del progetto è integrare gli strumenti di Geo-information Technologies (GIT) con il patrimonio culturale al fine di favorire il turismo delle regioni e valorizzare e preservare i beni artistici e culturali, anche attraverso una forte collaborazione tra università, industria ed enti pubblici. Si inserisce qui il CAST, chiamato a formare docenti e tecnici di università ed enti armeni e georgiani per sviluppare le conoscenze nell’ambito del management turistico e dell’economia della cultura. 

Nell'ambito delle attività del progetto, coordinato dalla prof.ssa Laura Vici, 14 professori e tecnici delle 12 Università ed enti armeni e georgiani sono state in visita presso la sede del Campus Rimini dal 20 al 31 marzo 2017 per un corso intensivo sul tema 'Economics for Tourism Development' (Economia dello sviluppo turistico) al fine di apprendere nozioni fondamentali su come sviluppare la promozione del territorio e della cultura nei loro Paesi. I partecipanti al workshop hanno infatti seguito lezioni di economia, management, sviluppo turistico e culturale.

Inoltre, dal 23 al 25 marzo 2017, i rappresentanti dei 16 partner del progetto Erasmus+ KA2 HERITAG hanno visitato il Campus di Rimini per partecipare al terzo Project Management Meeting destinato al coordinamento per favorire la migliore implementazione dell’ultimo anno di progetto. Sfruttando le potenzialità del territorio sul tema delle strategie turistiche e della valorizzazione del patrimonio culturale, oltre alla formazione, il CAST ha programmato degli educational tour al fine di incontrare alcuni degli operatori locali del turismo e della cultura.

Dopo la visita alla Rimini Romana e al Visitor Center ARiminum Caput Viarum con Enzo Finocchiaro, la delegazione ha visitato lo scorso sabato la Repubblica di San Marino accompagnata dal prof. Davide Bagnaresi, in occasione della festa delle Milizie del 25 marzo, ricevendo una calorosa accoglienza da parte del Segretario agli Affari Esteri Nicola Renzi, che ha portato i saluti ai partecipanti, i quali hanno potuto godere anche della visita del Palazzo del Governo.

In questa settimana, la delegazione ha avuto modo di conoscere i piani di sviluppo territoriale grazie all’Agenzia Piano Strategico e alla visita della piazza dell’innovazione Rimini Innovation Square e non è mancata la visita culturale a Ravenna, dove si svolge il master del CAST in Promozione turistica e Gestione dei beni e degli eventi culturali. 

Anche nell’ambito della progettazione europea, il CAST si qualifica non solo come eccellenza nella formazione, ma anche come promotore del turismo culturale di alto livello per il territorio.

Nessun commento: