08 aprile 2016

Borsa di Studio 'Luciano Chicchi': aperto il nuovo bando. Scadenza il 27 luglio 2016

Sulla scia della significativa eredità lasciata da Luciano Chicchi, past Presidente Uni.Rimini S.p.A. scomparso il 22 novembre del 2012, Uni.Rimini S.p.A. ha recentemente bandito la terza edizione del premio di studio intitolato alla sua memoria. Un riconoscimento che intende premiare uno studente delle scuole superiori particolarmente meritevole in procinto di iscriversi ai Corsi di Studio triennali o quinquennali a ciclo unico istituiti presso il Campus di Rimini dell'Università di Bologna. 

Nel Consiglio di Amministrazione del 24/02/2016, Uni.Rimini S.p.A. ha infatti confermato anche per l'anno accademico 2016-2017 un premio di laurea pari a 3mila Euro annui, al lordo delle ritenute di legge, per la parziale copertura degli oneri di iscrizione, frequenza e acquisto libri e manuali di studio, per l'intero triennio di studio. 

"La sensibilità e l'attenzione nei confronti dei giovani che caratterizzavano Luciano Chicchi – sottolinea Leonardo Cagnoli, Presidente Uni.Rimini S.p.A. – nasceva proprio dal suo desiderio di far crescere e maturare nuove generazioni consapevoli dei propri talenti e del ruolo strategico che sarebbero poi andate a ricoprire nella società e nel mondo del lavoro. Siamo pertanto molto soddisfatti di poter proseguire nel solco indicatoci dal dott. Chicchi e confidiamo, attraverso questa borsa di studio, di dare la possibilità ad uno studente di vivere un'esperienza di studio importante e formativa presso il Campus di Rimini". 

Le prime due annualità della borsa di studio erano state assegnate nell'Anno Accademico 2014-2015 a Besjana Xibraku, allora studentessa dell'ITSE Rino Molari di Santarcangelo; e nel 2015-2016 a Sofia Moretti, ex studentessa del Liceo Scientifico Serpieri di Rimini. Questo nuovo bando scadrà il 27 luglio 2016. Tutte le informazioni relative sono disponibili su www.unirimini.it

Nessun commento: