21 dicembre 2015

Uni.Rimini S.p.A.: assegnati i premi Cultura d'Impresa 2015 e la borsa di studio intitolata a Luciano Chicchi

Sottolineare il rapporto proficuo instauratosi tra il Campus e gli imprenditori del territorio, grazie all’impegno profuso, nel tempo, da Uni.Rimini S.p.A.: per questo motivo il mondo delle imprese e quello universitario si sono incontrati lo scorso 11 dicembre 2015 in una gremita Aula Magna, in occasione del Premio Cultura d’Impresa, il tradizionale evento promosso da Uni.Rimini S.p.A. in collaborazione con il Campus di Rimini dell’Università di Bologna. Erano presenti, fra gli altri, il rettore dell’Alma Mater Francesco Ubertini, il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, il vescovo di Rimini Francesco Lambiasi, le autorità cittadine, i rappresentanti delle associazioni economiche, dei docenti e degli studenti del Campus.

Nell’occasione sono state premiate 9 Aziende/Enti che si sono distinti per progetti di tesi di Laurea e per tirocini formativi e 10 neo laureati particolarmente meritevoli.

“Il Premio Cultura d'Impresa promosso da Uni.Rimini S.p.A. in collaborazione con il Campus di Rimini dell'Università di Bologna è una bella occasione per fare il punto su quanto accaduto non solo sull'ultimo anno, ma anche su questo primo triennio di vita del Campus di Rimini dopo la Riforma Gelmini che ha introdotto il nuovo Statuto dell'Ateneo" - ha spiegato nel suo saluto Antonello E. Scorcu, Coordinatore del Campus di Rimini: "Tre anni intensi nei quali non sono mancati risultati anche molto positivi”.

“Questa giornata – ha affermato Leonardo Cagnoli, Presidente Uni.Rimini S.p.A. – rappresenta per noi il culmine del lavoro che viene svolto da tanti anni da Uni.Rimini S.p.A. a fianco del Campus di Rimini dell'Università di Bologna, delle Associazioni economiche, dei partner istituzionali e delle aziende, volto al rafforzamento del rapporto tra il mondo della formazione accademica e quello delle imprese. In otto edizioni abbiamo premiato 66 laureati e 68 imprese: i numeri ci raccontano la storia di un'iniziativa che ha saputo coinvolgere ampiamente il tessuto imprenditoriale del territorio, in un'ottica di partnership che Uni.Rimini S.p.A. continuerà a perseguire anche negli anni a venire”.

“L’integrazione tra imprese e università è sempre stato uno degli obiettivi principali dell’attività di Uni.Rimini S.p.A. e il fatto di poter coinvolgere annualmente nuovi imprenditori in questo progetto è il segnale che il percorso intrapreso è quello giusto: cultura e innovazione per le imprese del territorio’’, ha sottolineato Lorenzo Succi, direttore della società consortile.

Particolarmente significativo è stato il momento del conferimento della borsa di studio intitolata alla memoria di Luciano Chicchi, già Presidente di Uni.Rimini S.p.A., giunta alla seconda edizione: il premio è stato consegnato dalla signora Annarosa Nicolini Chicchi a Sofia Moretti, riminese 19enne diplomatasi nell'Anno Scolastico 2014-2015 al Liceo Scientifico Serpieri e, da quest'anno, iscritta al Corso di Laurea in Farmacia presso il Campus di Rimini dell’Università di Bologna.


I premiati della VIII Edizione Premio Cultura d'Impresa 2015 sono stati, per le aziende, Unindustria Rimini, Easy Market S.p.a., Gruppo Società Gas Rimini, L.A.V., Farotti s.r.l, A.S.D. Esplora, Teddy S.p.a., AUSL Romagna, Zaffiria; per i neo laureati, invece: Luca Chiurlato per il corso di Laurea Magistrale in Tourism Economics and Management; Marta Di Luigi per il corso di Laurea Magistrale in Amministrazione e Controllo d’Impresa; Elena Ardito per il corso di Laurea Magistrale in Scienze Statistiche Finanziarie e Attuariali; Micol Mancini per il corso di Laurea in Farmacia; Sofia Marini per il corso di Laurea in Attività Motorie per il Benessere; Flavia Aleotti per il corso di Laurea in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e i Materiali; Chiara Pompea per il corso di Laurea Magistrale in Moda; Zaharouskaya Katsiaryna per il corso di Laurea in Educatore Sociale e Culturale; Chiara Nunziatini e Debora Pasolini per i corsi di Laurea in Infermieristica e Tecniche di Radiologia Medica.






Nessun commento: