30 giugno 2015

Il Campus di Rimini incontra le imprese del territorio: oltre 400 studenti e 47 tra aziende e associazioni hanno partecipato all'edizione 2015 di 'Lavoro in Corso'

È l'evento di orientamento al mondo del lavoro più atteso dagli studenti universitari, dai giovani freschi di laurea, ma anche dalle imprese del territorio. Due mondi che, grazie a questa iniziativa, possono incontrarsi e conoscersi e, magari, iniziare un percorso professionale insieme. Si è tenuto lo scorso 21 maggio 2015 l'annuale appuntamento con 'Lavoro in Corso', iniziativa promossa dal Campus di Rimini, in partnership con Uni.Rimini S.p.A., che si è svolta presso le sale dell'Arengo e del Palazzo del Podestà di Rimini. Un'occasione che ha visto confluire oltre 400 studenti e laureati del Campus di Rimini, e non solo, che hanno potuto dialogare con 47 aziende e associazioni del territorio, sviluppando migliaia di colloqui in una sola giornata.


Ad aprire “Lavoro in corso” sono stati Antonello E. Scorcu, Coordinatore del Consiglio di Campus di Rimini, Roberto Nicoletti, Prorettore per gli studenti e la comunicazione istituzionale dell’Alma Mater, Gloria Lisi, Vice Sindaco di Rimini, Leonardo Cagnoli, Presidente di Uni.Rimini e Giovanni Matteucci, Direttore del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita.


Antonello Eugenio Scorcu, Coordinatore Campus di Rimini, ha evidenziato nel suo intervento come questa iniziativa “costituisce una preziosa opportunità per le imprese che, per crescere, puntano sulle competenze e i talenti dei laureati del Campus di Rimini. Altrettanto preziosa è l’opportunità che viene offerta ai laureati di presentarsi al sistema economico territoriale”.

Roberto Nicoletti, Prorettore per gli studenti e per la comunicazione istituzionale, ha messo invece in luce come “in questo momento così drammatico per l’occupazione giovanile nel nostro paese, sia fondamentale creare occasioni che permettano ai nostri neolaureati di venire a contatto con il mondo del lavoro e alle imprese di conoscere la formazione e le competenze fornite dal nostro Ateneo”.

Leonardo Cagnoli, Presidente Uni.Rimini S.p.A., ha sottolineato come 'Lavoro in Corso' sia una “felice intuizione, un momento determinante che dà valore al tempo che ogni studente con la sua famiglia, ogni docente, ogni operatore del Campus di Rimini dell'Alma Mater, ha impegnato in questi anni per dare corpo alla migliore preparazione professionale possibile”, riflettendo anche sulla “perfetta collaborazione fra Campus, Comune, Uni.Rimini S.p.A., Imprese, Associazioni, che rende ragione dell'importanza di questo evento e senza la quale 'Lavoro in Corso' non potrebbe esistere e non potrebbe funzionare”.

Lorenzo Succi, Direttore Uni.Rimini S.p.A. ha invece puntato l'attenzione sulle 47 imprese e associazioni presenti: “una rappresentanza ampia e qualificata delle realtà imprenditoriali e associative del nostro territorio, che si mettono in gioco per incontrare e conoscere gli studenti e i neolaureati, che sono il futuro, se non già il presente, della nostra economia”.

Hanno partecipato a 'Lavoro in Corso' 2015: 4Health, Abercrombie&Fitch, AEFFE, AFI Consulting, AIA, Akkanto, Alleanza Assicurazioni, Apple, Banca Carim, Blutec, Centro per l'impiego della provincia di Rimini, CNA Rimini, Colorificio MP, Confartigianato Rimini, Deloitte, Diapason Società Cooperativa Sociale, Easy Market, Ecipar, Garagnani Ricerche Cosmetiche, Garden Sporting Center, Gruppo SGR, Hera Ambiente, Ikea, KPMG, Maggioli, Maglificio Pini, Manpower, Maximiliam’s Hotels, Mec 3, Nuove idee nuove imprese, Ordine Dottori Commercialisti, Petroltecnica, Pfizer, Rimini Fiera, Riminiterme, Techno Science Park, Technogym, Teddy, Unindustria Rimini, Yalla Yalla.







Nessun commento: