06 ottobre 2014

La borsa di studio 'Luciano Chicchi' assegnata a Besjana Xibraku

Luciano Chicchi
E' stata assegnata alla 19enne Besjana Xibraku, originaria dell'Albania, da cinque anni residente in Italia a Savignano sul Rubicone, la borsa di studio intitolata alla memoria di Luciano Chicchi, past president di Uni.Rimini S.p.A. scomparso nel novembre del 2012. 

Un premio che nasce per promuovere la frequenza ai Corsi di Studio Triennali/Quinquennali a Ciclo Unico istituiti presso il Campus di Rimini dell’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Besjana riceverà un importo di 3.000,00 euro all’anno che servirà per la parziale copertura degli oneri di iscrizione, frequenza e acquisto libri e manuali di studio. 

Diplomata con 96/100 in Ragioneria all'ITC 'Rino Molari' di Santarcangelo di Romagna, la neo studentessa universitaria ha scelto di iscriversi al Corso di Laurea in Economia delle Imprese. "Sono molto contenta di questa opportunità che mi viene data - racconta un'emozionata Besjana Xibraku - e ritengo che questa iniziativa sia importante, perché può aiutare persone che altrimenti non avrebbero potuto proseguire gli studi". Oltre che a Uni.Rimini S.p.A., un ringraziamento speciale Besjana lo rivolge a tutta la sua classe, la 5°B 2013-2014, e a tutti i docenti, in particolare le professoresse V. Fucili e A. Perazzi.
Besjana Xibraku (nella fila in basso è la seconda da destra) con i suoi
compagni di classe del 'Rino Molari' anno scolastico 2013-2014



Nessun commento: