11 giugno 2012

Uni.Rimini, una realtà a supporto del Polo di Rimini dell'Università di Bologna


La presenza dell’Alma Mater a Rimini affonda le sue radici nei primissimi anni ’70 ed i pionieri di questo insediamento sono stati indubbiamente la Prof.ssa Maria Massani, l’Ing. Giuseppe Gemmani e l’Avv. Luciano Manzi.
Giuseppe Gemmani
Maria Massani
Ricordiamo come, nel 1971, sotto l’impulso della Prof.ssa Massani sia nato il Corso estivo di Lingua, Letteratura e Cultura Italiana per Stranieri, diretta dall’Università di Bologna e come, nel 1972, su iniziativa della Cassa di Risparmio di Rimini presieduta dall’Ing. Gemmani, della Camera di Commercio di Forlì, e di alcuni Comuni del circondario riminese nasca il Consorzio per la Scuola di Studi Turistici (Scuola diretta a fini speciali) che l’Università di Bologna decide di creare a Rimini.
Il primo seme della sede riminese dell’Università di Bologna nasce allora. Vent’anni dopo, il 12/06/1992, quello che era stato fino ad allora un Consorzio passa il testimone alla Società Uniturim spa con l’obiettivo di dare vita alla sede di Rimini dell’Alma Mater. Un progetto al quale partecipano inizialmente la Cassa di Risparmio di Rimini e una Società dell’SCM Group e a cui aderiscono successivamente Comune di Rimini e altri Comuni della Costa oltre che le principali Associazioni imprenditoriali e di categoria del territorio rappresentative di tutta la Società civile.
Luciano Manzi
Luciano Chicchi
Il Rettore dell’Università di Bologna era allora il Prof. Fabio Roversi Monaco. Anche Rimini, dopo Forlì, Cesena e Ravenna diventa sede decentrata dei Corsi di Laurea dell’Alma Mater. Nel 93/94 vengono attivati i primi Corsi di Laurea, afferenti ad Economia e Statistica, con 77 studenti iscritti. UniTurim spa Società per l’Università nel Riminese si trasforma prima nel 1996 in Società Consortile per l’Università nel Riminese e il 27/11/2004 in Uni.Rimini spa Società Consortile per l’Università nel Riminese. Nel frattempo, nel 2001, l’Università di Bologna aveva riconosciuto particolari forme di autonomia alle sedi della Romagna ed è questo il momento in cui si è costituito il Polo Scientifico Didattico di Rimini, che si trasformerà poi nel 2012 in Campus di Rimini dell’Università di Bologna. Nello stesso anno nasce il primo Dipartimento a Rimini in Scienze per la Qualità della Vita. Nel 2002 l’Avv. Manzi lascia il testimone al Dott. Luciano Chicchi, che sarà Presidente fino al 2012, anno nel quale succede il Dott. Leonardo Cagnoli, attuale Presidente dell’Ente.

Inaugurazione sede del Campus di Rimini
in via Angherà




Nessun commento: